Questo sito usa i COOKIE

IlMioNido

La natura in diretta...sito per famiglie con approfondimenti

Vacanze con animali

Anche in spiaggia...

Condividi

In spiaggia senza lasciare “impronte”

 

Estate, tempo di vacanze e di week end al mare.

Cercate di mettere in valigia, assieme a costumi da bagno e creme protettive, alcuni piccoli consigli per restare “verdi” anche sotto il sole.

Bastano pochi accorgimenti infatti per vivere una giornata in spiaggia senza lasciare tracce sgradite del vostro passaggio.

  • Per accedere alla spiaggia usate le passerelle. Sono state costruite per evitare il passaggio di orde di turisti attraverso ecosistemi fragili, dalla macchia mediterranea alle dune, che ospitano specie animali e vegetali specifiche e che contribuiscono a prevenire l’erosione delle coste.

·         Il mantra “riduce-reuse-recycle” va ricordato anche sotto l’ombrellone.

Per rispettarlo potete optare per pic-nic dal sapore vintage: bastano un cesto di vimini, piatti, posate e bicchieri riutilizzabili e tovaglioli di stoffa.

E cercate di evitare il vetro, perché le schegge di bicchieri e bottiglie rotti non vanno d’accordo con i piedi nudi.

Se proprio non volete rinunciare alla comodità dell’usa e getta, optate per la plastica riciclata e gettatela poi negli appositi bidoni.

Infine, usare un thermos al posto delle bottiglie di plastica non solo fa bene all’ambiente ma garantisce bibite fresche anche sotto il sole.

  • Prima di lasciare l’ombrellone, raccogliete i rifiuti   che avete prodotto.

Se non ci sono bidoni nelle vicinanze, portate la spazzatura a casa.

Questo piccolo sacrificio farà si che la spiaggia resti pulita e che sacchetti di plastica non finiscano in mare, mettendo in pericolo la vita di molte specie.

E se volete fare un passo in più, potreste raccogliere quello che i vostri vicini hanno lasciato…

  • Contrariamente a quanto molti pensano, la spiaggia non è un bagno pubblico.

Nemmeno per Fido.

  • Ricordatevi che siete ospiti e non disturbate o danneggiate piante e animali.
  • Il rispetto per il mare comincia da casa.

Tutto quello che gettate nel water o che lasciate sul terreno prima o poi arriverà mare!

  • Passate all’azione! Sono molte le iniziative di pulizia delle spiagge, come Clean-Up the Med, che dal 28 al 30 maggio ha visto impegnati migliaia di volontari, coordinati da Legambiente, mobilitati nella raccolta dei rifiuti accumulati durante l'inverno.

 

Fonte:Virgilio

 

Condividi
comments
Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Japanese Korean Portuguese Russian Spanish

I nostri video

paperelle

Barzelletta del Giorno

Grave incidente a Babbo Natale
e la sua slitta. Entrambi ricoverati
in ospedale attendono un
trapianto di Renne...
Leggi altre..

In Primo Piano

Vediamo chi riesce a risolverlo! cioccolata

Questo bruco è decisamente confuso! confuso

Pronti Partenza..via... libellula

Video stupido... vacca-latte

Me la dai una mano o no... aiuto

Le proprietà delle carezze... carezze

E' vero, Dio non sbaglia mai! dio

Cosa fa questo cane per far ridere il bimbo.. cane

Coppie di animali abbastanza improbabili.. animali

Animali giocolieri!!! pallina

Non parla di animali ma è veramente commovente pallina

Le nostre foto migliori
foto

Sostieni IlMioNido

Aiutaci, abbiamo bisogno del tuo sostegno!!!

Seguici anche su FaceBook